Cosa visitare

 

Alcuni suggerimenti per conoscere la terrà d'oltrepò partendo dalla Rocchetta di Mondondone:

  • Il borgo di Mondondone con la chiesa parrocchiale di San Bartolomeo e la magnifica vista sulla pianura piemontese e lombarda (a piedi, strada asfaltata, anello di 1,5km, dislivello 30m)
  • Oratorio campestre della Madonna di Montù (a piedi, strada sterrata e sentieri, a/r 3km, dislivello 120m)
  • Anello Codevillese 1: Mondondone, la Piana, Codevilla, Rasei, Mondondone (strada asfaltata, 7km, dislivello 160m)
  • San Antonino (a piedi strada sterrata e sentieri, a/r 6km)
  • Anello codevillese 2: Mondondone, oratorio Madonna di montu, Murisasco, Garlazzolo con le sue fonti, Codevilla, Casareggio, Rasei, Mondondone (strada asfaltata, sterrata e sentieri, 10,5km, possibile dopo murisasco scendere tra i vigneti e risalire la vallata sull'altro versante accorciando il percorso di 3,5km ma non il dislivello!)
  • I centri termali di Rivanazzano (9km, 14') Salice (11km, 17') con il turistico paese e il golf club
  • Il castello di Montesegale (22km, 30')
  • I borghi medioevali di Varzi (30km, 35') e Fortunago (23km, 30')
  • Voghera: centro storico, cattedrale e castello visconteo (10km, 15')
  • Certosa Cantu di Casteggio e il museo archeologico (12km, 20')
  • Eremo di sant'Alberto di Butrio (28km, 38')
  • Perdersi senza meta attraversando le strade della Val Verde
  • ...e molto altro ancora...
Stampa Stampa | Mappa del sito
Azienda vitivinicola La Rocchetta di Mondondone di Banfi Stefano - Cascina Pasotti, 1 - 27050 Codevilla Partita iva: 03316340128